SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Nell’ambito di “Piceno d’autore 2014“, manifestazione culturale che quest’anno è incentrata sulla traduzione, l’associazione culturale “I luoghi della scrittura” presenta”Incontri con l’autore“.

Giovedì 22 maggio alle ore 21 presso l’Hotel Progresso, ci sarà una conversazione effettuata da Valeria di Felice con gli autori di “La figlia del Corvo”, ovvero Pietro Corsi scrittore molisano che da anni vive in California e che si è sempre occupato di traduzioni nel campo cinematografico e Janna M. Yancey americana di Anchorage in Alaska.

Venerdì 23 maggio sarà la volta di un doppio appuntamento, sempre presso l’Hotel Progresso, a partire dalle ore 18, prima ci sarà un incontro incentrato sempre sulla traduzione elemento di fondo e filo conduttore di tutta la manifestazione, dedicato all’opera “La prova nascosta” di Laurence Cossè, con traduzione a cura di Alberto Bracci Testasecca, converseranno con l’autore Filippo Massacci e Guerrita Petrini.

Alle ore 21 sarà la volta di Marcos Giralt Torrente, autore di “Il tempo della vita”, nato a Madrid, Torrente è un autore molto acclamato in patria e tradotto in molte lingue.

Ricordiamo che l’ingresso sarà libero.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 203 volte, 1 oggi)