SAN BENEDETTO DEL TRONTO – I vigili del fuoco hanno finito di spegnere il rogo verso le 2 del 16 maggio. È stato appurato che il focolaio è stato innescato dal magazzino del negozio di abbigliamento. Ancora non è chiaro cosa abbia provocato l’incendio. Il comando di Ascoli Piceno è incaricato nel far luce su questa vicenda. Al momento qualsiasi ipotesi è al vaglio degli inquirenti.

Nel frattempo due famiglie sono state fatte evacuare dai loro appartamenti per precauzione. Nelle prossime ore sarà deciso il loro rientro.

Davanti alla boutique sono stati fatti accomodare numerosi vestiti bruciati dal rogo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 4.292 volte, 1 oggi)