SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Un vero pezzo di storia musicale del rock mondiale, Dan Stuart  di Tucson negli Stati Uniti.

Leader ed autore dei brani dei Green on Red, che nel 2012 ha realizzato il suo secondo album solista, a 15 anni di distanza dal primo,  The Deliverance of Marlowe Billings, uscito per Cadiz Records / Interbang Records.

I Green on Red erano membri non allineati del Paisley Underground, la scena underground di Los Angeles di inizi anni 80,  prima di diventare inconsapevoli inspiratori dell’ Alt-Country dei Wilco, Ryan Adams, Calexico et altri.

Le sue canzoni sono diventate cover per un sacco di band, dalle Vivian Girls ai Richmond Fontain, fino a Jim Dickinson, per non parlare di Travis e Manic Street Preachers.

Ha scritto pezzi con le leggende del soul di Memphis Dan Penn and Spooner Oldham, così come con Loudon Wainwright III.Produttori come Al Kooper e Glyn John hanno tutti provato a domarlo, ma senza successo. Con lui Antonio Gramentieri dei Sacri Cuori, a rinforzare la qualità della serata.

La location del concerto è lo “Spazio Isi“,  locale di San Benedetto del Tronto sul lungomare Marconi, l’inizio sarà previsto per le ore 22.00 di venerdì 16 maggio. Selezione musicale a cura di Dj Spadino.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 283 volte, 1 oggi)