MARTINSICURO – Rapina all’ufficio postale di Villa Rosa. Poco prima delle 8 di sabato 10 maggio, due malviventi hanno atteso l’arrivo dei due impiegati, incaricati di aprire lo sportello, per introdursi all’interno.

Una volta dentro, i due impiegati sono stati legati e immobilizzati, mentre i due rapinatori hanno atteso l’arrivo del direttore. Appena giunto sul posto di lavoro, l’uomo si è trovato davanti i due banditi che gli hanno puntato subito la pistola, intimandogli di consegnare tutto il denaro presente nelle casse, circa 2omila euro.

Ad attendere fuori i due rapinatori, un complice a bordo di un’auto. I tre si sono quindi allontanti facendo perdere le proprie tracce. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 600 volte, 1 oggi)