MONTEPRANDONE – Abbiamo inviato alle e-mail ufficiali da loro stessi fornite ai quattro candidati sindaco per Monteprandone, Stefano Ciampini della lista Partecipare per Cambiare, Anna Maria Rupilli della lista La Nostra Città, Gianfranco Rupilli del Movimento Cinque Stelle, Stefano Stracci di Uniti per la Città, la seguente domanda:

– Molto clamore a Monteprandone ha suscitato l’elevato numero di multe per il semaforo con il controllo Vista Red, posizionato sulla Salaria. Esprimete la vostra opinione in merito a questo punto ed eventualmente ampliatelo sulla gestione della viabilità e della sicurezza sia passata che, nelle vostre previsioni programmatiche, per il futuro.

Lo spazio massimo consentito è di 1500 battute. Il tempo limite per la ricezione delle risposte è fissato per lunedì 12 maggio alle ore 12. Eventuali risposte che dovessero giungere oltre questo limite e dopo la pubblicazione delle altre non saranno accettate.

I candidati sono stati altresì avvisati via Sms dell’invio della domanda via e-mail.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 530 volte, 1 oggi)