SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Trasferta vietata. Sembra paradossale ma è proprio così: Biagio Nazzaro-Samb è vietata a quanti sono residenti nella Provincia di Ascoli Piceno. La decisione è stata presta dal questore di Ancona riguardo l’incontro di domenica 4 maggio, relativo al campionato di Eccellenza Marche, e fa seguito alla determinazione numero 18/2014 del 22 aprile 2014 con la quale l´Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive del Dipartimento della Polizia di Stato del Ministero dell´Interno, ha ritenuto che il suddetto incontro, per il quale non vige il programma “tessera del tifoso” è connotato da alti profili di rischio, per ciò è rinviato alle valutazioni del Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive, ai fini di individuazione di adeguati provvedimenti.

Il motivo è dovuto al recente scontro tra tifosi della Samb e dell’Ancona, il 6 aprile scorso, quando i dorici erano di ritorno dalla trasferta in treno a Giulianova.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 435 volte, 1 oggi)