MARTINSICURO – Film, documentari, cortometraggi, incontri e dibattiti culturali con registi ed autori: Spazio Visione torna a Martinsicuro a partire dall’8 maggio per cinque appuntamenti settimanali volti a promuovere i talenti del territorio e non solo

Sandro Bocci, Giacomo Cagnetti e Rovero Impiglia, Ciro De Caro, Officine Mattòli, sono i registi ospiti della seconda edizione della manifestazione organizzata dal Comune di Martinsicuro in collaborazione con l’associazione Martinbook. Le serate, ad ingresso gratuito, si svolgeranno a partire dalle 21 presso la biblioteca comunale in via Aldo Moro e saranno presentate dalla giornalista Elisabetta Gnani.

Si parte giovedì 8 maggio con Sandro Bocci e il film documentario “Meta-3.1/Km²”, e si prosegue giovedì 15 maggio con Giacomo Cagnetti e Rovero Impiglia che presenteranno una serie di video vincitori di premi nazionali ed internazionali. Il 22 maggio è la volta di Ciro De Caro con il film Spaghetti Story (sala consiliare) mentre giovedì 29 maggio si torna presso la biblioteca comunale con le proiezioni di Officine Mattòli.

La serata conclusiva della rassegna, il 5 giugno, è dedicata a Mauro Crocetta, con un film documentario sull’artista pugliese, ma martinsicurese di adozione, che nella città truentina ha creato e lasciato molte delle sue opere, attualmente esposte in un museo.

“Questa seconda edizione di Spazio Visione – ha affermato il consigliere delegato alla Cultura Boris Giorgetti – è stata fortemente voluta sia dall’amministrazione sia dall’associazione Martinbook, che ormai da anni collabora stabilmente con essa, il cui contributo determinante in termini di direzione artistica, è stato anche quest’anno fondamentale per la realizzazione dell’ottimo calendario degli eventi in cartellone”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 239 volte, 1 oggi)