SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sei mesi di chiusura al traffico per Viale Marinai d’Italia. La decisione, ancora da ufficializzare, è legata ai lavori anti-allagamenti che andranno a risolvere la tormentata situazione delle piazze Garibaldi e San Giovanni Battista.

Il provvedimento (da valutare l’estensione dell’interruzione) verrà varato entro l’estate, con gli interventi che si allungheranno gradualmente verso ovest. Per l’occasione, sarà modificata anche la viabilità nella parallela Viale Colombo: da senso unico passerà a doppia circolazione.

La telenovela dura ormai da oltre due anni. I lavori sono stati stoppati più volte, creando non pochi imbarazzi ad un’amministrazione comunale costretta costantemente a rivedere i tempi sulla tabella di marcia.

Le operazioni erano state bruscamente interrotte da un ostacolo riscontrato nel sottosuolo, a cui si aggiunse la necessità dell’impresa di smaltire alcuni materiali intercettati durante gli scavi in Via Faliero.

L’ultimo problema ha riguardato invece la messa in sicurezza del nuovo cantiere, per una spesa che toccherebbe i 300 mila euro. Questi sarebbero interamente finanziati dalla Ciip, presente mercoledì mattina in Municipio all’incontro con l’assessore Sestri e la Capitaneria di Porto.

Per avviare la nuova fase andrà messo un punto alla prima tranche mediante il collaudo dell’area antistante lo scalo d’alaggio. A tal proposito, la Capitaneria definirà assieme al Genio Civile Opere Marittime il giorno nel quale effettuare gli accertamenti.

Solo ad inizio 2015 si oltrepasserà la ferrovia. Le tubature invaderanno il pontino lungo, restringendone parzialmente l’attuale larghezza.

A gennaio una mezza rivoluzione interesserà quindi il mercato bisettimanale. Il lato est di piazza Battista, adiacente a Via Calatafimi, andrà liberato per circa tre mesi dalle bancarelle, che potrebbero trasferirsi in Via Marsala. L’alternativa, finora non troppo battuta, coinvolgerebbe il viale della pineta Pasqualetti, chiamato spesso in causa in occasione de “L’antico e le Palme” e di facile collegamento con Viale Buozzi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.799 volte, 1 oggi)