SAN BENEDETTO DEL TRONTO- “Quest’anno la Gran fondo, che si svolgerà nel week end del 3 e 4 maggio, offre un ricco campionario di eventi collaterali”. Sono queste le parole cariche d’entusiasmo di Sonia Roscioli, presidentessa dell’ACSI Marche.

Il sindaco Giovanni Gaspari afferma che “l’amministrazione è consapevole che la pratica sportiva è una grande vetrina per il turismo fuori stagione ed è per questo che sono stati fatti pacchetti turistici ah hoc per gli atleti e le loro famiglie”. Infatti tra i tanti servizi offerti c’è anche il soggiorno gratuito in hotel per il 3 maggio.

L’evento si aprirà sabato alle ore 9 in viale S. Moretti con l’apertura dello stand tecnico ed il mercatino dei prodotti tipici, in collaborazione con la Confcommercio, alle ore 17 lo stand di Digiotek insegnerà a preparare al meglio la bicicletta prima della gara; alle 18 presso l’hotel Calabresi ci sarà  un convegno dal titolo “stress ossidativo e alimentazione nella pratica del ciclismo agonistico”, i relatori saranno: il professor Eugenio Luigi Iorio (Presidente internazionale stress ossidativo) e la dottoressa Cristiana Aperio (Biologo Nutrizionista).

Domenica 4 maggio alle ore 9, in viale Buozzi ci sarà la partenza del Gran Fondo, mentre alle 9.30 partiranno i partecipanti alla mini Gran Fondo. Ci saranno tre percorsi di diversa lunghezza: il percorso lungo di 140 km, il percorso corto di 86 km ed il percorso gourmet di 53 km con ristoro. Il giorno della gara verrà organizzata una mini Gran Fondo per tutti i bambini su un percorso disegnato nel centro città. In palio per tutti i baby-iscritti una bici da bimbo donata dalla FRW di Ravenna, main sponsor della manifestazione.

Tra le tante novità di questa edizione c’è la presenza dell’olimpionico Juri Chechi,  l’assistenza meccanica durante la corsa in caso di guasto meccanico, forature e problemi al telaio. Su tutto il percorso opereranno un centinaio di volontari della Protezione Civile per garantire un servizio logistico degno di un evento professionistico.

Fiore all’occhiello dell’edizione 2014 è il pasta party preparato dalla Campofilone srl, nobilitato dai vini della cantina Ciù Ciù.

Durante il Gran Fondo viale dello Sport e parte del lungomare di San Benedetto saranno chiusi al traffico.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 974 volte, 1 oggi)