DA ESPRESSO ROSSOBLU N. 1208 in occasione di Samb-Corridonia  6-0

“Sta per iniziare il torneo più duro”, così titolai dopo la netta vittoria per 3 a 0 sulla derelitta Cagliese. Sono passati 21 giorni nei quali la mia paura si è materializzata. La prossima sarà la settimana decisiva, tanto che fa passare in quart’ordine il risultato e la cronaca di Samb-Corridonia, non soltanto perché non conta nulla per la classifica. La differenza tra le due squadre poi è così evidente che restava difficile pensare ad un risultato diverso. nell’occasione il Diesse rossoblu Arcipreti ha consegnato al corridonese Gianfranco Garbuglia un targa ricordi per il suo passato in rossoblu negli anni 50-60.

Per la prossima società non trascurerei il particolare dei 27 gol finora realizzati (quasi in surplace) da Tozzi Borsoi che, secondo me, si ripeterebbe anche in serie D. Tutto però dipende da Arcipreti e Moneti perché, se i due resteranno, il centravanti resta sicuramente, altrimenti seguirà i suoi due amici.

Di eventuali acquirenti resta solo la famiglia Milone perché gli anonimi non contano e il Franco Fedeli attualmente al Rieti non ha mai rilasciato dichiarazioni in direzione dei nostri colori. Cisberto Milone che ho chiamato giovedì mi ha detto che parleranno la prossima settimana, inizierò a chiamarli da domani lunedì 28 aprile.

Finora a me il giovane Milone mi ha sempre detto che non erano intenzionati ma l’offerta seguente lascia ora pensare che facevano  pretattica. Un segno che lascia trapelare la speranza di un loro possibile arrivo. Anche se dovranno fare i conti con le necessità di Moneti che difficilmente lascerà la Samb senza andarci pari. Mi pare anche giusto.

Un’altra cosa interessante sarà quella di conoscere i programmi degli assicuratori romani perché finora tutti abbiamo confidato nelle loro possibilità economiche e quindi in un futuro roseo. Insomma abbiamo fatto i conti nelle loro tasche, qualche conferma non farebbe male.

Anche se le conferme che ho avuto in sala stampa nel post gara sono state a dir poco incredibili. Pare che sul piatto di un eventuale acquisto i Milone abbiano messo le spese della squadra per quel che riguarda vitto e soggiorno, gli affitti dei campi perg li allenamenti e le spese dei pullman necessari per le trasferte. Il tutto a carico dei tifosi e quindi di un’associazione che li rappresenta. Avevo sentito una voce simile ma non l’ho mai scritta perché la ritenevo una sciocchezza e, a dir la verità, lo credo ancora perché mi appare impossibile.

Un’altra cruda realtà è che la Samb negli ultimi tre anni ha collezionato una serie incredibile di vittorie sul campo e tanti primi posti in classifica. Sarebbe ora della prima vittoria in società.

Una rara nota di cronaca: nessun ammonito nei 95 minuti di Samb-Corridonia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.257 volte, 1 oggi)