GROTTAMMARE – Il Comune di Grottammare, l’Informagiovani in Rete (Grottammare, Ripatransone, Cupra Marittima), l’Associazione Culturale Blow Up e la Consulta degli Stranieri di Grottammare presentano, nell’ambito del Progetto “giovani in rete, orientamento nelle nuove reti sociali”, una speciale iniziativa volta allo scambio culturale e all’integrazione, oltre che alla valorizzazione della cultura argentina, che si svolgerà martedì 29 aprile presso la biblioteca Rivosecchi

Attraverso l’analisi appassionata e coinvolgente dell’opera di quattro campioni della letteratura e della cultura di quel paese sud americano ben conosciuti e apprezzati in tutto il mondo. Un ciclo di quattro incontri che attraverso una carrellata costituita da letture, commenti ed immagini a cura di Primo De Vecchis, Fernando Micucci e Luca Parmegiani, intende avvicinare ed appassionare giovani, adulti ed il pubblico tutto a temi ed autori riconducibili al fantastico, al mistero ed all’esoterismo. Un piacevole laboratorio condotto dal giovane ricercatore Primo De Vecchis che saprà coinvolgere il pubblico nell’interazione coi testi al di là del mero significato letterale, per gettare luce sulle tematiche nascoste che permeano tali opere.

Il titolo dell’iniziativa è “Fantasie memorabili – Fantastico, mistero ed esoterismo nella letteratura argentina del Novecento” a cura di Primo De Vecchis. Gli argomenti trattati saranno: Officina Poesia» e «Retroguardia 2.0- il testo letterario». Gli incontri saranno arricchiti da letture a cura dell’attore-performer Fernando Micucci, dalle immagini pittoriche selezionate dal docente di storia dell’arte Luca Parmegiani e dalle sequenze cinematografiche montate dagli esperti dell’Associazione Culturale Blow Up. Ad ogni incontro non mancherà un piacevole momento conviviale costituito da una degustazione enogastronomica. L’ingresso è gratuito con tessera F.I.C. 2013-2014 rilasciata dall’Associazione Culturale Blow Up.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 108 volte, 1 oggi)