VAL VIBRATA – Denunce, patenti ritirate e auto sequestrate in Val Vibrata, dopo una serie di controlli alla circolazione stradale effettuati dai carabinieri.

A Martinsicuro S.A., 38enne del posto, è finito con l’auto contro un albero ed è risultato positivo all’alcoltest. E’ stato dunque denunciato per guida in stato di ebbrezza e nei suo confronti è scattato il ritiro della patente e il sequestro dell’auto per la successiva confisca in quanto intestatario del mezzo.

Anche a Nereto i carabinieri della locale stazione hanno denunciato A.G, 40enne del posto, per guida in stato di ebbrezza. All’uomo è stata ritirata la patente. Sempre a Nereto I.H., rumeno di 21 anni residente a San Benedetto del Tronto, è stato denunciato per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere. Nell’auto, fermata ad un controllo stradale e sottoposta a perquisizione, è stato trovato un coltello.

A Sant’Omero E.S., albanese di 24 anni, ha presentato ai carabinieri una patente risultata falsa mentre l’auto era sprovvista di copertura assicurativa. Il giovane è stato denunciato, mentre l’auto è stata sequestrata.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 467 volte, 1 oggi)