Il video sarà visualizzabile anche nei notiziari di Super J, canale 603 nelle Marche e Val Vibrata e 634 in Abruzzo. Riprese e montaggio di Arianna Cameli, servizio di Serena Paoloni.

SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Un chilometro e mezzo di nuoto, 40 chilometri in bici e per finire 10 chilometri di corsa: questo è il triathlon, che ravviverà per la seconda volta la città di San Benedetto, domenica 27 aprile.

La gara quest’anno avrà inizio presso lo chalet “Bacio dell’onda”, alle ore 9 e 30, con la prima frazione di nuoto della lunghezza di 1,5 km. Al termine della prima frazione ci sarà il cambio, gli atleti prenderanno le loro bici e faranno 40 km sul lungomare, per il suo intero perimetro, da nord a sud, per cinque volte. La terza tappa sono 10 km di corsa, con l’arrivo  previsto sul torrente Albula.

Sono previste per la gara otto categorie divise tra senior e master, con l’età dei partecipanti che va dai 20 agli over 75.

“La partecipazione si è raddoppiata quest’anno, ben più di 400 iscritti parteciperanno all’evento”, dichiara il presidente del Porto 85 Roberto Silvestri. Gli ha fatto eco il primo cittadino Giovanni Gaspari, anch’egli orgoglioso della manifestazione sportiva, che “porterà un afflusso di sportivi ed appassionati, un connubio perfetto tra sport e turismo”.

Il 24 aprile sarà l’ultimo giorno possibile per le iscrizioni, il cui costo è di 55 euro per il triathlon olimpico e di 25 euro per il promo Eiffel. Comprende il pettorale di gara, il pacco gara e l’ingresso al pasta party, esteso a familiari ed accompagnatori. Per partecipare alla gara è obbligatorio essere in possesso di regolare tessera Fitri o in alternativa sottoscrivere il Day Pass ed avere il certificato medico agonistico con dicitura “triathlon”.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 928 volte, 1 oggi)