MARTINSICURO – La Regione Abruzzo ha approvato il progetto del Comune di Martinsicuro per la riqualificazione del biotopo costiero e verserà nelle casse dell’Ente un contributo di 26.691 euro.

“Questa somma – dice il sindaco, Paolo Camaioni – si riferisce alla procedura relativa all’azione 3.1.1 del GAC Costa Blu finalizzata a “Promuovere interventi rivolti a migliorare la fruizione turistica, sportiva e ricreativa delle aree protette” che prevedeva un numero massimo di 4 progetti finanziabili a fronte di un valore assoluto del contributo pubblico unitario massimo pari a 32mila euro.

Vale la pena sottolineare che il Progetto presentato dal Comune di Martinsicuro si è collocato al primo posto della graduatoria di merito con 65 punti. Ricordiamo che il progetto prevede una spesa complessiva di 56.790 euro per cui la percentuale a carico dell’Ente è pari al 53% e che consiste in opere di ulteriore abbellimento e fruibilità del biotopo costiero attraverso l’installazione di pali in legno, corde di marineria per il passaggio a mare e la delimitazione dell’area protetta, panchine, cestini portarifiuti, rastrelliere per bici e posizionamento di idonea cartellonistica.

Il tutto preceduto da azioni di promozione di iniziative di valorizzazione attraverso lezioni nelle scuole (6 classi). Un ringraziamento particolare va anche alla Suola Blu per l’importante supporto tecnico fornito. Ancora una prova importante della predisposizione della nostra Amministrazione Comunale per questo tipo di progetti.”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 542 volte, 1 oggi)