CUPRA MARITTIMA – Dopo due giorni di intenso lavoro sui campi della Cuprense che hanno ospitato i vertici  del settore giovanile  aquilano militante in serie C1, venerdì scorso si sono chiusi i lavori

Presente il direttore tecnico aquilano Ercole Di Nicola, venuto per  un saluto e per ringraziare la città di Cupra Marittima per l’ospitalità ricevuta dall’Associazione Albergatori ed il comune, nell’occasione ha annunciato che nel ponte di fine maggio ci sarà un evento simile.

Durante il raduno  si sono viste ottime individualità  tecniche, il presidente ringrazia Gianluca De Angelis  attuale tecnico del Fano,  Adolfo Cichella, Maurizio Bechini, Emidio Oddi per il  loro contributo tecnico dato nel corso dello stage.

La cittadina rivierasca ha dimostrato una preparazione eccellente collaborando in modo unico “Finiti i lavoi con Splendiani abbiamo messo le basi per una collaborazione duratura e professionale, nel primo pomeriggio di giovedì abbiamo rilasciato un attestato di eccellenza ai giovani in erba.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 602 volte, 1 oggi)