MARTINSICURO – Ladri in azione all’asilo di via Aldo Moro. Mentre la cittadina stava celebrando la tradizionale processione del Venerdi Santo, alcuni malviventi si sono introdotti all’interno della scuola materna, gestita dalla suore, forzando prima una porta e poi una finestra.

Una volta dentro, hanno cercato oggetti di valore, trovando peró solo 150 euro in contanti all’interno di un cassetto. A scoprire l’accaduto sono state le stesse suore che hanno avvisato subito i carabinieri della locale stazione.

“Si tratta di un episodio che lascia molto amareggiati  – ha commentato il sindaco, Paolo Camaioni – i malviventi hanno approfittato di un momento di raccoglimento della comunità violando un luogo destinato ai nostri bambini, ma che poteva accadere in qualsiasi contesto urbano, visti i tempi che stiamo vivendo.

Si potrebbe continuare a parlare di aumento della vigilanza e di collaborazione da parte dei cittadini; tuttavia, fermo restando l’impegno che si continuerà a mettere da parte nostra ed a richiedere a chi di dovere, ci auguriamo davvero che chi compie questi gesti debba prima o poi pentirsi di tale insensibilità.”

Non è la prima volta che un asilo comunale viene preso di mira dai ladri: un anno fa anche nell’altra scuola materna di Martinsicuro si era registrato un episodio analogo. In quella occasione, le maestre avevano espresso tutta la loro rabbia con un cartello posto all’ingresso della struttura.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.092 volte, 1 oggi)