MARTINSICURO – Il ponte sul Vibrata chiude temporaneamente al transito delle biciclette. La struttura in legno del ponte, che separa il territorio di Alba Adriatica da quello di Martinsicuro, presenta alcuni segni di deterioramento, così, dopo il rapporto del tecnico incaricato, le due Amministrazioni comunali hanno deciso di emanare un’ordinanza di chiusura temporanea. Resta aperto comunque il transito ai pedoni.

“A seguito di dettagliata relazione – dice il sindaco di Martinsicuro, Paolo Camaioni – rimessa dal tecnico incaricato sulle condizioni generali del ponte di legno sul Vibrata, si è tenuto nella mattinata di venerdi 11 aprile, un incontro tra le delegazioni dei Comuni di Martinsicuro ed Alba Adriatica. Sulla base di quanto emerso, le due Amministrazioni hanno convenuto di adottare un’ordinanza per la chiusura temporanea del lato ovest adibito al transito ciclabile, a partire dalle ore 7.30 di sabato 12 Aprile e fino alla conclusione delle operazioni di verifica dello stato di conservazione degli elementi lignei e comunque fino al termine dei lavori di manutenzione straordinaria (Comune di Martinsicuro Ordinanza n. 13 dell’11 Aprile 2014).

Si precisa, ovviamente, che il transito ciclabile è completamente interdetto sul ponte in questione. Ne deriva che è consentito solo quello pedonale sul corridoio est (piano rialzato, per intenderci).”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 438 volte, 1 oggi)