SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Bombe d’acqua? Una perturbazione di origine atlantica interesserà infatti tutte le Marchea partire dalla giornata di venerdì 4 aprile 2014 e fino alla giornata di sabato 5 aprile. Le precipitazioni saranno diffuse a carattere di rovescio con cumulate areali attorno ai 30 – 40 millimetri, con picchi attorno ai 70 – 80 millimetri più probabili nelle zone interne e sulla costa centro – settentrionale.

Le precipitazioni di intensità maggiore sono previste per il tardo pomeriggio di venerdi 4 aprile e fino alla prima parte di sabato 5 aprile. Dalla seconda parte di sabato si assisterà ad un graduale miglioramento del tempo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.085 volte, 1 oggi)