SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Con la corsia est del lungomare di San Benedetto chiusa al traffico e un sole da primavera inoltrata dopo una settimana di pioggia, sono stati migliaia i sambenedettesi e non solo che hanno scelto il litorale per la classica passeggiata domenicale.

Un bell’anticipo della stagione estiva, accompagnato anche dalle nuove palme washingtoniane che stanno prendendo il posto di quelle attaccate dal punteruolo rosso (ulteriore operazione che conferma che per il lungomare nord non sono previste novità, giusto?).

Purtroppo la bella cornice è guastata da una spiaggia, almeno nella zona nord, coperta ancora da detriti legnosi, fenomeno frequente in maniera anomala per tutto l’inverno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.549 volte, 1 oggi)