SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il settore Progettazione e Manutenzione Opere pubbliche del Comune ha predisposto un progetto di risanamento della struttura. Piazzetta Andrea Pazienza sarà parzialmente riqualificata. Era stato danneggiato un pilastro di sostegno della copertura dell’ex mercatino del pesce.

Trattandosi di un manufatto risalente a diverse decine di anni fa, il dirigente Farnush Davarpanah ha ritenuto necessario confrontarsi con la Sovrintendenza regionale ai beni architettonici e nella mattinata del 28 marzo si è svolto un sopralluogo congiunto al termine del quale sono state definite le modalità dell’intervento. E’ stato riscontrato che il rivestimento in cemento dei dieci pilastri che sostengono la copertura ha provocato un ammaloramento dell’anima in acciaio. Si è concordato di procedere alla sostituzione di tutti i pilastri con strutture in acciaio che restituiranno dunque al caratteristico angolo del centro cittadino l’aspetto di un tempo.

I costi dell’operazione sono ancora da definire in base ai preventivi che il Comune ha richiesto con la procedura della somma urgenza. I lavori saranno terminati prima dell’inizio della stagione estiva.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 522 volte, 1 oggi)