SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Quattro a zero nei singolari; pareggio 1-1 nel doppio. Quella che sembrava una mission impossible per il CT Maggioni a Pesaro, si è rivelato sul campo in terra rossa un esordio positivo nel campionato di serie C per la squadre maschile con un perentorio 5-1.

La squadra composta da Cocciò, Giorgini, Mascetti, Rattenni, Zoboletti Andrea ha lasciato solo 11 games agli avversari nei quattro singolari giocati. Una vittoria invece nei doppi e tutto sistemato in mattinata.
Domenica prossima, 30 marzo, seconda giornata di torneo e al Circolo Tennis Maggioni sarà ospite Fano, inizio previsto delle partite alle h9.

Domenica amara invece per la squadra femminile, di stessa categoria, sconfitta di misura in casa da Senigallia per 3-1. La vittoria della maestra Lilli Consolani ha ammorbidito il risultato, mentre Paola Ciabattoni ha perso di misura contro la più quotata avversaria e purtroppo Martina Milani si è dovuta ritirare per infortunio. con 2 ragazze under 14 il CT Maggioni è comunque la squadra più giovane della regione.
Più immediato appuntamento agoinistico è fissato per sabato pomeriggio on l’over 45 che si confronterà con Castel di Lama: la formazione del CT Maggioni è composta da Medori, Mascetti, Castaldo e Rattenni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 193 volte, 1 oggi)