SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il week end appena trascorso entra di diritto nella storia dell’Atletica Sambenedettese.

Emma Silvestri, talento immenso della Collection Atletica Sambenedettese, ha stabilito il nuovo record italiano dei 600 metri della categoria Ragazze durante la Coppa Giovanni che si è svolta sabato 22 e domenica 23 presso il Palaindoor di Ancona.

In occasione della prima giornata, con il tempo di 1’42”04, l’atleta allenata da Anna Mancini e Patrizia Bruni ha polverizzato il precedente record italiano che apparteneva a Elisa Copponi che nel 2008 aveva corso la distanza in 1’48”25.

L’atleta è stata in testa sin dall’inizio e dopo i primi due giri che la vedevano al comando di un terzetto agguerrito, Emma ha dato un vibrante scossone nel giro finale con un micidiale allungo che ha creato un vuoto incolmabile tra sé e il resto delle atlete partecipanti chiudendo la gara con un’irresistibile progressione che l’ha portata sul tetto d’Italia.

Inoltre, nella giornata di Domenica, la Silvestri, assieme alle compagne di categoria Isabel Ruggieri, Arianna Bruno ed Elisa Polverini, hanno stabilito il nuovo record regionale della staffetta 4 x 1 giro indoor della categoria ragazze con 1’59”81 abbassando notevolmente il precedente record di 2’01”12 stabilito nel 2007 dall’Atletica Tre Valli di Ancona. La squadra della Collection Atletica Sambenedettese, dopo le prime tre frazioni, si trovava in seconda posizione ed Emma Silvestri, nonostante fosse distanziata di almeno 10 metri dall’ultima staffettista dell’Atletica Chiaravalle che era in testa alla gara, ha fatto un recupero prodigioso che l’ha vista letteralmente buttarsi sul traguardo precedendo di soli 23 centesimi la seconda e mandando letteralmente in visibilio l’impianto dorico e soprattutto la nutrita schiera dei tifosi sambenedettesi tra cui i genitori delle quattro staffettiste.

Oltre a queste straordinarie imprese delle Ragazze, ricordiamo l’oro vinto dai colleghi della Categoria Ragazzi nella staffetta 4 x 1 giro (i componenti erano Emanuele Mancini, Edoardo Silvestri, Stefano Cugnigni e Alessandro Caccini) e l’argento di Elisa Bovara nel salto con l’asta Cadette con il nuovo personale di 2,70 e della Staffetta 4 x 200 metri dei Cadetti con schierati Luca Dardari, Pietro Novelli, Marco Mancini e Pavel Capriotti.

Questi risultati denotano ancora una volta la supremazia della Collection Atletica Sambenedettese nel panorama dell’atletica Regionale e la consapevolezza di avere nel proprio vivaio una futura stella del firmamento dell’atletica nazionale: Emma Silvestri.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.085 volte, 1 oggi)