SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella mattina del 24 marzo, da un palazzo di via Pizzi, sono cominciati a cadere calcinacci, strati d’intonaco e pezzi di mattone sul lato ovest. Sono giunti sul posto i Vigili Urbani e i Vigili del Fuoco per compiere tutte le verifiche necessarie per fare il punto della situazione.

È stato deciso, per ora, di circoscrivere l’intero perimetro del palazzo. Il traffico ha risentito molto del contrattempo. Una parte di via Pizzi è stata chiusa.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.283 volte, 1 oggi)