SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il pareggio in casa dell’Urbania ha rallentato la vittoria del campionato, ma – già da oggi, se il Castelfidardo – si potrebbe festeggiare la promozione in D, davanti al Riviera delle Palme.

SAMBENEDETTESE Zuccheri, Gorini, Amaranti, Diarra, Borghetti, Seye Mame, Galli, Baldinini, Tozzi Borsoi, Piccioni, Fedeli A disp. Ciccarelli, Fiore, Tartabini, Zebi, Traini, Fabiani, Padovani All. Mosconi

MONTURANESE Gojka, Pierantozzi, Cicconofri, Corradini, Marzan, Rossi, Mariani, Spinozzi, Raffaeli, Mongiello, Mariani A disp. Fortuna, Falconieri, Ferretti, Lazzarini, Mancini, Achilli, Morelli All. Cardelli

TERNA Arbitra Chamdal di Macerata, coadiuvato dagli assistenti D’Alessio (Ps), Traini (Ap)

Stadio veramente sguarnito, soprattutto in tribuna centrale, dove – a spanne – sembrano esserci solo parenti dei giocatori e fedelissimi. L’ufficio stampa della Samb

Inizio posticipato di alcuni minuti per un problema con la rete della porta sotto la curva sud.

50” Già un ottimo anticipo di Borghetti su Mongiello

3′ Azione meravigliosa di Piccioni, che salta tre avversari e allarga per Galli: l’esterno rossoblu controlla bene e serve un’ottima palla per Tozzi Borsoi, che – di tacco – mette in rete. Ma è fuorigioco – netto.

Come già visto nelle scorse settimane, Tozzi Borsoi arretra a centrocampo (sulla mezzala destra) per liberarsi e fare gioco, con Fedeli che sale in attacco.

8′ Buona copertura (non senza difficoltà) di Borghetti su Raffaeli

11′ Cross di Amaranti e colpo di testa di Tozzi Borsoi, che schiaccia bene ma non riesce ad angolare

12′ Altro gol a gioco fermo, stavolta di Galli – pescato in posizione irregolare. C’era anche questo.

14′ GOL!!! Angolo di Amaranti e autorete di Rossi, che – sulla girata di Galli – sbaglia il rilancio mandando alle spalle di Gojka. UNO A ZERO SAMB.

15′ Mariani viene pescato in fuorigioco, ma continua e mette in rete alle spalle di Zuccheri, a gioco fermo. Ammonito.

19′ Cross lento di Piccioni per Tozzi Borsoi, che riesce ad arrivare ma non c’entra la porta di Gojka.

23′ Sul calcio d’angolo di Raffaeli brutto scontro testa contro testa tra Fedeli e Marzan. I giocatori restano a terra e Galli (che non li ha visti) prosegue in contropiede, venendo atterrato da Cicconofri. L’arbitro ferma il gioco.

25′  Grandissimo lancio di Mariani (lasciato colpevolmente libera da Diarra) per Mongiello, che – dal vertice dell’area sinistra – prova il destro alla Del Piero. Ne esce un tiro alla Molinaro.

27′ Striscione della curva “CIAO MARCO”, seguito da un lungo applauso.

28′ GOL!!! Altro bell’assist di Mariani per Mongiello che stavolta stoppa bene, mette a sedere Gorini e – di destro – batte Zuccheri. PAREGGIO MONTURANESE.

I rossoblu hanno concesso due volte lo spazio a Mariani, e due volte Mongiello ha avuto l’opportunità per andare in rete

31′ Punizione di Amaranti, che sfiora la traversa. Gojka c’era.

34′ Tentativo di Diarra, su una ribattuta corta. Alta.

36′ Cross di Fedeli per Tozzi Borsoi, anticipato dall’uscita alta di Gojka.

La Monturanese – che era partita col 4-3-3 – ora è schierata con un 4-2-3-1, con Raffaeli prima punta e Mongiero (più i due mariani) alle spalle.

39′ Angolo di Amaranti e miracolo di Gojka, che – sul colpo di testa di Piccioni – devia in angolo con un grande riflesso.

In fase di possesso Galli si accentra spesso alle spalle di Tozzi Borsoi, con Fedeli che si allarga a destra.

42′ Punizione di Tozzi Borsoi, dai 20 metri. Palla che sfiora l’incrocio.

43′ Scintille tra Cicconofri e Galli, che si scambiano una serie di pareri sul meteo.

45′ Punizione di Amaranti per Borghetti, che riesce a spizzare sull’uscita di Gojka. Ma sulla palla alzata dal difensore rossoblu non arriva nessun compagno. Sul corner successivo occasione per Tozzi Borsoi, che manda fuori, alla destra del portiere.

45’+1 GOL!!! Ottimo cross di Piccioni e rete di Tozzi Borsoi, che manda in rete con una grande incornata.

Fine primo tempo. Lo stadio, come detto, non è molto pieno, ma al Riviera gli applausi non vengono risparmiati. All’ingresso negli spogliatoi i giocatori vengono acclamati calorosamente, come e più delle scorse volte.

Inizio secondo tempo. Nessun cambio.

47′ Altro ottimo angolo di Amaranti, stavolta per Seye Mame, che arriva bene sul pallone ma non riesce ad inquadrare la porta.

48′ Bella verticalizzazione di Baldinini Per Tozzi Borsoi, ma Pierantozzi capisce tutto e spazza.

50′ Fuori G. Mariani per Mancini

53′ Altra, splendida azione di Amaranti, che si libera di Pierantozzi e mette dentro un gran cross: sponda di Gorini e girata di Piccioni, che non inquadra la porta.

54′ Altra occasione, sempre dai piedi di Amaranti. Stavolta ottimo angolo per Borghetti, che – solissimo – manca la girata (acrobazia non facile). Il difensore rossoblu torna sul pallone e serve per Galli, che crossa per Fedeli. Il centrocampista colpisce bene, di testa, ma il tiro viene deviato da un avversario: la palla si alza e Piccioni, da un passo, incoccia sopra la traversa. Brutto errore.

57′ Fuori Gorini e Diarra per Tartabini e Zebi.

58′ Bel cross di Mongiero per Mancini, che – da posizione defilata – colpisce angolato, con la palla che attraversa tutta la porta e va sul fondo. Ma Zuccheri, con la palla nella sua area piccola, doveva uscire.

64′ Cicconofri prende palla a centrocampo e salta tre avversari, arrivando al limite dell’area, per cercare un gol da sogno. Seye Mame gli sbatte la realtà in faccia, con un rilancio di 50 metri.

65′ Occasione per Fedeli, anticipato dall’uscita di Gojka.

66′ Fuori Piccioni per Padovani. Tantissimi applausi per il numero 10 rossoblu.

69′ Occasione per Raffaeli, in contropiede, ma il capitano ospite colpisce l’esterno della rete.

75′ Angolo di Amaranti per Tozzi Borsoi, che di testa – però – trova il rilancio di un difensore. Sul capovolgimento di fronte Raffaeli ha un’occasione d’oro, davanti a Zuccheri, ma viene atterrato da Borghetti. Il guardalinee segnala il fallo (sarebbe stato rosso e punizione), ma l’arbitro non vede e l’assistente smette immediatamente di sbandierare. Il fallo era evidente.

Sull’angolo occasione per Marzan, che colpisce male.

80′ GOL!!! Lancio millimetrico per Tozzi Borsoi, che stoppa di petto e scaraventa in rete. TRE A UNO SAMB, doppietta di Tozzi Borsoi.

83′ Ammonito Cicconofri per un fallo su Padovani. Sulla punizione schema per il tiro a rimorchio di Tozzi Borsoi, che di destro colpisce violentemente ma manda alto, di poco.

85′ GOL!!! Ennesimo, ottimo corner di Amaranti, che pesca Tozzi Borsoi. Terzo col per il capitano rossoblu, ennesimo assist di Amaranti – giocatore meraviglioso. QUATTRO A UNO SAMB.

87′ Altra occasione per Tozzi Borsoi, che stavolta spara alto.

88′ Fuori Giorgio Mariani per Ferretti.

91′ Cross calibratissimo di Padovani per Tozzi Borsoi, che controlla e – in controbalzo – prova la conclusione. Alto, ma – dopo una partita così – gli si perdona tutto.

92′ Altro bel lancio di Padovani per Tozzi Borsoi, che prova la conclusione: a lato.

Fine secondo tempo. Il Castelfidardo ha vinto, contro il Grottammare basterà un pareggio per la vittoria matematica. Standing ovation della tribuna per i rossoblu, che – superfluo dirlo – hanno pienamente meritato il tributo dei tifosi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.055 volte, 1 oggi)