GROTTAMMARE – Spiacevole sorpresa per i titolari del centro ricreativo “L’isola che c’è” e per i bambini che quotidianamente lo frequentano. Nella notte tra il 21 e il 22 marzo alcuni ladri si sono introdotti nella struttura e hanno rubato tre computer e uno stereo. I criminali hanno tentato di trafugare una lavagna multimediale piazzata sulla parete senza però riuscirci.

Dalla tipologia dei furti s’ipotizza un collegamento con il mercato illegale della ricettazione. I carabinieri si stanno occupando della vicenda.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 760 volte, 1 oggi)