SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Questa mattina, 20 marzo, Marino Fares, 79 anni, residente in via Turati a Porto d’Ascoli, ha perso la vita dopo un volo di 10 metri, provocato dalla perdita di equilibrio mentre stava eseguendo dei piccoli lavori di manutenzione nell’appartamento della figlia.

Ancora non si sa se l’incidente sia stato causato da un malore. Al momento della caduta, l’uomo aveva nel volto una mascherina che lo proteggeva dalle polveri alzate dalla lavorazione dei materiali. Subito sono stati allertati i soccorsi ed è stata azionata anche una Eliambulanza dall’ospedale di Torrette, ma oramai era troppo tardi per intervenire.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.909 volte, 1 oggi)