SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella mattinata del 18 marzo i tecnici del Comune hanno eseguito un sopralluogo per accertare le condizioni della struttura che copre piazzetta Andrea Pazienza, l’ex mercatino del pesce che si affaccia su via Mazzocchi e via Balilla.  Un pilastro della struttura, costituito da un’anima in acciaio rivestita in parte da cemento, è stato seriamente danneggiato verosimilmente da un automezzo in manovra. A scopo precauzionale, è stata dunque disposta la temporanea interdizione dello spazio al pubblico utilizzo.

Il settore Progettazione e Manutenzione Opere Pubbliche ha già disposto la messa in sicurezza dell’area e contestualmente si sta attivando per affidare i lavori di riparazione del danno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 763 volte, 1 oggi)