SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Tribunale di Ascoli ha condannato, il 13 marzo, quattro persone per traffico di sostanze stupefacenti. Nel 2012 furono arrestate nell’operazione Dark Souls. Nell’estate del 2011 il gruppo aveva comprato della cocaina da un fornitore spagnolo residente nella capitale spagnola e quando la droga arrivava in Riviera veniva lavorata e confezionata per poi essere rivenduta in città e nella provincia. . 

Le persone condannate sono G. P., 38 anni di Cupra Marittima (tre anni e mezzo), F. P., 57 anni di San Benedetto del Tronto (un anno e otto mesi), P. P., 55 anni di San Benedetto del Tronto (due anni) e E. M., 40 anni di San Benedetto del Tronto (un anno e mezzo). Le pene sono state sospese.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 704 volte, 1 oggi)