ANCONA – Gian Mario Spacca ad un passo dalle dimissioni? La pulce nell’orecchio la mette lo stesso presidente della Regione con un post pubblicato su Facebook. “In queste ore – scrive il governatore – sono in molti ad insistere perché sia candidato alle prossime elezioni europee lasciando in anticipo la Regione Marche, poiché come sapete c’è incompatibilità tra ruolo di parlamentare europeo e presidente di regione. Secondo voi che cosa dovrei fare?”.

Il mandato di Spacca scadrebbe tra un anno, con l’ipotesi di un terzo mandato che si farebbe sempre più strada. Per questo motivo, un possibile approdo in Europa coglierebbe tutti di sorpresa, anche a San Benedetto dove sono già partite le grandi manovre per un posto da consigliere regionale nella legislatura 2015-2020.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 395 volte, 1 oggi)