SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Per lunedì 17 marzo è in programma la sesta tappa della corsa ciclistica “Tirreno Adriatico” da Bucchianico a Porto Sant’Elpidio. La carovana transiterà lungo la Statale 16 anche nel territorio di San Benedetto del Tronto. Pertanto la Polizia Municipale ha disposto il divieto di sosta lungo tutto il tratto cittadino dell’Adriatica a partire dalle 10 e il divieto di transito a partire dalle 13 fino all’avvenuto passaggio della corsa.

Con altro provvedimento, il Sindaco ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado del territorio comunale a partire dalle ore 12 con la sospensione del servizio di refezione scolastica nei plessi interessati. A tal proposito, il trasporto scolastico anticiperà l’orario di servizio per assicurare il rientro degli studenti a casa prima della chiusura della statale. Gli scuolabus a servizio degli alunni delle scuole dell’infanzia effettueranno il giro con partenza alle 11,15, quelli a servizio delle scuole primarie e secondarie di primo grado si muoveranno a partire dalle 12.

Martedì 18 marzo invece si svolgerà la tradizionale tappa finale nella forma della gara a cronometro individuale che impegnerà la zona portuale e il lungomare. Anche qui c’è un’articolata ordinanza della Polizia Municipale.

Dalle ore 18 del giorno precedente la gara, cioè lunedì 17 marzo, fino alle 24 di martedì 18 marzo sarà in vigore il divieto di sosta con rimozione coatta dei mezzi non autorizzati nelle seguenti vie e piazze: Buozzi, Giorgini, Milanesi, Dei Tigli (tratto compreso tra via Marinai D’Italia e via Pasqualini), Marinai D’Italia (tratto compreso tra via Dei Tigli e via Fiscaletti), Colombo (tratto compreso tra via Fiscaletti e piazza Giorgini), D’Acquisto.

Dalle ore 7 del 18 marzo fino alla fine della manifestazione non si potrà sostare anche nelle seguenti vie e piazze cittadine: Chicago Heights, Caduti del Mare, Colombo (tratto compreso tra via M. Faliero e via Fiscaletti), Fiscaletti, Sciocchetti, M. Faliero (lato sud nel tratto compreso tra via Marinai D’Italia e via Colombo), Marinai D’Italia (nel tratto compreso tra via M. Faliero e via Pasqualini), Pasqualini, delle Tamerici, dei Tigli, degli Oleandri, Trieste, Marconi, Scipioni, Europa, Rinascimento, D’Acquisto, del Mare (tratto compreso tra piazza D’Acquisto e via dei Mille), Carru, dei Mille, Maffei, Tedeschi (tratto compreso tra via Maffei e viale Europa).

Dalle 9 del giorno della gara, invece, il divieto di sosta e ovviamente di transito scatterà lungo tutto il percorso della cronometro che interesserà le vie Colombo (tratto compreso tra via M. Faliero e via Fiscaletti), Fiscaletti, Sciocchetti, M. Faliero (lato sud nel tratto compreso tra via Marinai D’Italia e via Colombo), Marinai D’Italia (tratto compreso tra via M. Faliero e via Pasqualini), Pasqualini, delle Tamerici, dei Tigli, degli Oleandri, Trieste, Marconi, Scipioni, Europa, Rinascimento, D’Acquisto, del Mare (tratto compreso tra piazza D’Acquisto e via dei Mille), Carru, dei Mille, Maffei, Tedeschi (tratto compreso tra via Maffei e viale Europa).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.959 volte, 1 oggi)