SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Riceviamo e pubblichiamo un comunicato ricevuto dalla Guardia Costiera:

“Dal 13 marzo fino alle ore 4 del 18 marzo nell’area portuale Piazza Mar del Plata scatterà il divieto di sosta con rimozione coatta, e il divieto di transito ad esclusione dei veicoli per il carico e scarico delle merci. Nella restante parte di Piazza Mar del Plata, non oggetto della manifestazione, il traffico veicolare con relativa area di sosta sarà garantito dall’apertura, con traffico veicolare in ingresso, del varco sito in zona molo sud e conseguente uscita dal varco posto su via Pasqualini.

L’efficacia della presente ordinanza è subordinata alle seguenti condizioni: apposizione della segnaletica stradale per l’interruzione del traffico veicolare e l’interdizione della sosta, almeno 48 ore prima dell’inizio del divieto stesso, regolare e sicuro transennamento, a cura dell’organizzatore, ponendo attenzione al varco d’ingresso nord di Piazza Mar del Plata.

Al termine della manifestazione e comunque entro e non oltre le ore 24 del giorno 17 marzo, a cura e spese degli organizzatori, dovranno essere rimossi tutti i cartelli, le transenne e quant’altro sia stato collocato sulle aree portuali interessate dalla manifestazione, compresa la ripulitura, ripristinando il preesistente stato dei luoghi, l’organizzazione dovrà prevedere un adeguato servizio di vigilanza, in funzione del numero dei partecipanti e delle dimensioni dell’area, al fine di assicurare lo svolgimento della manifestazione in sicurezza, espletamento di tutte le pratiche di rito presso le competenti autorità, nonché l’osservanza delle prescrizioni impartite dai relativi uffici e della normativa vigente in materia”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 452 volte, 1 oggi)