Servizio di Massimo Falcioni, riprese e montaggio di Arianna Cameli.
In onda su Super J nel telegiornale delle ore 19, canale 603 Marche e Val Vibrata, 634 Abruzzo.

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il sindaco Gaspari ha scelto. La scuola che verrà indicata al Governo per una ipotetica ristrutturazione sarà quella di Via Ferri, preferita all’istituto Curzi, che già gode di un iter avviato ed in fase di definizione. “Il 29 marzo approderà in Consiglio la variante che prevedrà lo spostamento presso il Palazzo di Giustizia. Tutto è pronto e i soldi ci sono”.

Meglio allora destinare l’attenzione agli edifici Miscia e Manzoni, che inglobano classi materne, elementari e medie: “Sarebbe stato sciocco seguire l’altra linea, abbiamo effettuato un discorso di ottimizzazione economica. La lettera di Renzi parlava di messa in sicurezza e in Via Ferri c’è la necessità di sopraelevare la struttura e di ampliare il numero delle stanze per aule e laboratori”.

Il costo del restyling tocca i 3,4 milioni di euro. Nell’impianto verrebbero anche attuati interventi di adeguamento e miglioramento sismico, con tempi di realizzazione stabili sui trenta mesi.

Gaspari confessa di non conoscere la reale efficacia della proposta del Presidente del Consiglio. “La sua buona volontà è ammirevole, tuttavia nessuno può esporsi troppo. Non sappiamo se si tratterà di un finanziamento concesso agli enti, di un allentamento del patto di stabilità o di un meccanismo di facilitazione di accesso al credito”.

Nei giorni scorsi, il primo cittadino ha invitato Renzi a visitare la scuola Alfortville. “Nell’edilizia scolastica abbiamo svolto un lavoro immane. Le parole del Premier rispecchiano la nostra azione dal 2006 ad oggi”.

Sull’eventualità che il plesso su cui mettere mano potesse essere la Curzi si erano sbilanciati diversi assessori. “In questi giorni ho letto molte cose sbagliate – puntualizza Gaspari – le decisioni le prendo io, solo io”. La terza opzione riguardava invece la scuola di Via Mattei. Una strada abbandonata anzitempo per la complessità del progetto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 835 volte, 1 oggi)