SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ancora un caso di spaccio di droga in Riviera. Nella serata del 27 febbraio una pattuglia della Polizia ha notato due ragazzi in atteggiamenti sospetti in viale Marinai D’Italia. I militari si sono avvicinati e proprio nel momento in cui stavano controllando le generalità, a uno dei due, un ragazzo di 24 anni, è caduto dal giubbetto un bilancino di precisione. È stato deciso il trasporto in commissariato, dove nella perquisizione sono saltati fuori trenta grammi di marijuana. È stata compiuta la perquisizione anche nella casa del giovane, dove sono stati trovati un altro bilancino e un tritino utilizzato per preparare le dosi.

Sono scattate le manette per il ventiquattrenne. Il ragazzo che era insieme con lui è stato trovato, invece, in possesso di cinque grammi tra hashish e marijuana ed è stato denunciato a piede libero.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.282 volte, 1 oggi)