SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella nottata tra il 27 e il 28 febbraio, lungo l’A14 presso Ancona, un uomo alla guida di un Suv Porsche ha minacciato con una pistola un altro automobilista. La causa di questo incredibile gesto probabilmente un semplice sorpasso. La vittima ha chiamato la polizia stradale che ha fermato il conducente del Suv al casello di San Benedetto del Tronto.

A. I., 46 anni di Teramo, è stato arrestato e sarà processato per direttissima ad Ascoli Piceno per minaccia aggravata. Nel veicolo è stata ritrovata la pistola automatica con la matricola abrasa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.858 volte, 1 oggi)