MARTINSICURO – Tutto pronto per il sesto appuntamento con “Disabili o anticamente abili?”, il nuovo progetto di Anffas Onlus Martinsicuro in collaborazione con l’Associazione alla Salute Abruzzo Onlus, rivolto a genitori, insegnanti, operatori sociali, educatori, volontari, cittadini.

Venerdi 28 febbraio,  dalle 16 alle 19, presso la sala consiliare del Comune di Martinsicuro, si terrà il sesto appuntamento dal titolo “LA PIRAMIDE DEL SARVAS: Il rapporto con se stessi – I rapporti forti – Il rapporto con i gruppi – Il rapporto con il Globale Massimo”. Interverrà Maria Letizia Fanese, sociologa di Alsa Abruzzo.

“Disabili o anticamente abili?” intende far conoscere il “metodo alla salute” evidenziando i notevoli benefici che traggono le persone con disabilità dalla frequenza dei “Gruppi alla Salute”, in quanto considerate persone particolarmente abili e ricche nei codici più antichi della vita: il codice bi organico o delle emozioni profonde e quello analogico o del corpo.

Il “metodo alla salute” rende le persone con disabilità “abili” a recuperare quegli antichi codici ormai resi obsoleti dalla diffusa globalizzazione e digitalizzazione della vita. Il dott. Mariano Loiacono, medico psichiatra, psicoterapeuta, già direttore del Centro Medicina Sociale degli Ospedali Riuniti di Foggia Azienda Ospedaliera Universitaria, è l’ ideatore del Metodo alla Salute da lui praticato da 36 anni.

Partners del progetto, che è co-finanziato dalla Regione Abruzzo,  sono: Associazione alla Salute Abruzzo Onlus, Associazione alla Salute Marche Onlus, Associazione alla Salute Foggia Onlus, Associazione Nuova Specie Onlus, Istituto Comprensivo Statale “Sandro Pertini” Martinsicuro, Comune di Martinsicuro, Anffas Onlus Pescara, Anffas Onlus Ortona.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 283 volte, 1 oggi)