SAN BENEDETTO DEL TRONTO -Marco Curzi è stato eletto nuovo presidente della Polisportiva Dilettantistica Ragnola nell’assemblea dei soci che si è tenuta il 30/01/04, subentrando al dimissionario Domenico Mozzoni. Già da diverso tempo la dirigenza aveva dato il via ad un percorso volto al reperimento di nuovi soci, al fine di sostenere progetti per migliorare l’offerta educativa nel settore sportivo giovanile. Il riscontro ottenuto è stato decisamente buono dal momento che sono ben 10 i nuovi soci presenti all’assemblea.

La riunione è stata anche un modo per ribadire in maniera ferma che la Società ha tutta l’intenzione di portare avanti, senza affidarla a comitati esterni,  l’organizzazione della Ragnoliade, la miniolimpiade che mette insieme centinaia di ragazzi e che giungerà nella prossima estate alla 28^ edizione. La precisazione si era resa necessaria date alcune voci che circolavano nell’ambiente su un presunto disimpegno della Polisportiva.

Prima dell’elezione ufficiale di Marco Curzi avvenuta all’unanimità si è avuto modo di assistere ad un siparietto molto divertente quando il primo presidente della Polisportiva, nonché socio fondatore, Sante Pulcini ha chiesto in maniera diretta all’ex assessore allo sport se in futuro avesse intenzione di candidarsi alla carica di sindaco della città. Rassicurato dalla risposta negativa, Pulcini  ha sentenziato: “Ricorda che la carica di sindaco di San Benedetto non passa per la presidenza della Polisportiva Ragnola”, scherzando sul fatto che sia lui sia l’ex presidente Mozzoni  sono stati candidati senza successo alla massima carica cittadina.

Proprio ieri sera nei locali della parrocchia Sacra Famiglia, messi a disposizione dal parroco Don Francesco, è stata organizzata una cena grazie alla quale i nuovi soci ed il nuovo consiglio direttivo sono stati ufficialmente presentati allo staff tecnico della società. All’incontro hanno anche partecipato alcuni organizzatori “storici” della Ragnoliade.

Al neo presidente chiediamo come si sono incrociate le strade di Marco Curzi e della Polispotiva:  “Da un po’ di tempo ero in contatto con i dirigenti della Polisportiva per valutare la possibilità di un mio ingresso come presidente.  All’inizio la richiesta mi ha colto di sorpresa in quanto non pensavo minimamente di essere la persona adatta a ricoprire questo ruolo. Strada facendo ho cominciato a maturare questa idea, mi è piaciuta e, del resto, non è un mistero il mio amore per lo sport. Ho infatti ricoperto la carica di assessore allo sport per il comune di San Benedetto, dedicando passione ed amore a questo tipo di attività. Proprio questa mia inclinazione verso lo sport mi ha spinto ad accettare questa responsabilità”.

Per quanto riguarda il futuro Curzi sembra avere già idee chiare: “Insieme a questa nuova squadra di collaboratori, composta da persone giovani e motivate, sto preparando un programma triennale che permetta di portare questa gloriosa associazione al un target elevato che merita. L’attenzione sarà rivolta in primo luogo al miglioramento degli impianti, che dovranno essere adeguati all’utenza della Polisportiva. Di ragazzi ce ne sono molti e, giustamente, se loro ripongono fiducia nei nostri confronti, noi dovremo ripagarla nel miglior modo possibile”.

La Polisportiva Ragnola si rinnova anche nella comunicazione. Dal 21/09/2013, infatti, è presente anche su Facebook: risultati delle gare, notizie, foto (dalle più recenti alle introvabili del passato) e tanto altro saranno pubblicati sulla pagina dedicata.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.177 volte, 1 oggi)