SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Proseguire lavorando è un modo di affrontare la vita. Il cantiere navale Federico Contessi, con l’impresa armatrice Makro e il supporto del gruppo Newsan, raddoppia gli sforzi per non rinunciare ai suoi sogni. Perché l’industria nazionale è capace di superare ostacoli e la forza del lavoro è l’unico strumento per la crescita del Paese”.

Così la grande azienda di costruzione di imbarcazioni di Mar del Plata di proprietà di Federico Contessi, sambenedettese d’Argentina e premio Truentum, annuncia anche ai suoi concittadini al di qua dell’oceano che sabato 22 febbraio sarà varato il motopeschereccio “Altar”, il 119esimo che esce dai suoi stabilimenti.

A Federico Contessi sono giunti gli auguri del Sindaco Giovanni Gaspari a nome dell’intera città di San Benedetto del Tronto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 771 volte, 1 oggi)