SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa ricevuto dall’associazione “Noi Samb”.
“All’orizzonte non vediamo alcuna alternativa valida a Moneti. E’ per questo che invitiamo tutte le parti in causa a mantenere gli impegni presi”. E’ con queste parole che il direttivo di “Noi Samb” analizza il momento.

L’interesse della Samb, in questo momento, ha il nome e il cognome dell’attuale presidente rossoblu al quale confermiamo il nostro appoggio materiale per la gestione del settore giovanile, come da accordi inizialmente presi. Perché siamo consapevoli che ognuno debba fare la propria parte e rispettare le parole date”.

Il messaggio è chiaro: arrivare alla fine del campionato e vincerlo per poi pianificare la prossima stagione. Magari a quattro mani visto, che l’associazione non nasconde di essere disposta ad affiancare il presidente all’interno della società rossoblu.

“Se ci sono difficoltà – spiegano dal direttivo – allora diventa doveroso, per noi, aiutare fattivamente Moneti. Ma questo è un discorso che può essere fatto in vista della prossima stagione. Siamo a tre quarti di un campionato che stiamo stravincendo e che deve andare essere portato a termine senza stravolgimenti di sorta. Noi Samb per il campionato in corso continuerà a gestire, come promesso inizialmente e come sempre fatto fino ad oggi, il settore giovanile. Al presidente Moneti chiediamo lo sforzo e l’impegno di concludere questa stagione”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 952 volte, 1 oggi)