SAMBENEDETTESE Zuccheri, Viti, Amaranti, Baldinini, Borghetti, Seye Mame, Padovani, Zebi, Tozzi Borsoi, Piccioni, Fedeli A disp. Ciccarelli, Fiore, Gorini, Tartabini, Diarra, Fabiani, Galli All. Mosconi

FOLGORE FALERONE Merletti, Palmarini, Graciotti, Montanari, Bolzan, Mengo, Piergallini, Polenta, Rosa, Carboni, Petrucci A disp. Innamorati, Bitti, Tidiane, Miecchi, Troli, Monaco di Monaco, Iuvalè All. Lattanzi

TERNA Arbitra Sabatino (Mola), coadiuvato dagli assistenti Leopizzi (Ancona) e Caporaletti (Macerata)

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb ritorna tra le mura amiche per confermarsi e (sopratutto) confermare il super primato sul Castelfidardo. Contro la squadra dell’ex Mengo Mosconi conferma dieci undicesimi della trasferta elpidiense, con Zebi che va a sostituire l’indisponibile Traini.

Sole, temperatura più che mite, campo in discrete condizioni, mare – per quanto si vede dalla tribuna stampa – bellissimo. Detto questo, l’unica nota di rilievo, per ora, sono i fischi a Piergallini.

7′ Montanari si allarga sulla sinistra e ser e dentro Petrucci, che prova la conclusione. Tiro masticato, che rotola verso Zuccheri senza creare pericoli.

10′ A dispetto dei fischi, Piergallini ci prova ancora, da fuori: tiro lontano dalla porta di Zuccheri.

11′ In questi primi minuti- per tutto lo stadio – c’è un silenzio assordante, intervallato dai fischi per Piergallini e dai tanti (e ripetuti) cori della curva contro il sindaco Gaspari. Cori graditi dal resto dello stadio, evidentemente, che ha ricambiato più volte con un lungo applauso.

Samb abbastanza sopita, negli ultimi minuti: Tozzi Borsoi e compagni non riescono ancora a cambiare passo.

18′ Ammonito Rosa per un fallo sulla trequarti. Batte Amaranti, che si fa toccare palla da Zebi e prova il tiro: blocca Merletti.

21′ Tozzi Borsoi riceve al limite e di prima rimette dentro: ne viene fuori un colpo a metà tra un cross e un pallonetto, che quasi scavalca Merletti. Il portiere è costretto a deviare in corner.

23′ Terzo angolo per la Samb negli ultimi 2 minuti: Zebi la manda sul primo palo, ma Merletti anticipa Fedeli. Sul capovolgimento di fronte Baldinini è costretto al fallo su Rosa. Il centrocampista rossoblu viene espulso. SAMB IN DIECI

26′ Punizione di Bolzan deviata in corner. Sull’angolo successivo Fedeli spazza per Padovani, che salta netto Polenta e viene atterrato da Graciotti Giallo per il terzino ospite.

27′ Viti intercetta palla sulla trequarti, scambia con Tozzi Borsoi e va al tiro: alto di poco.

Nonostante l’uomo in meno la Samb continua a giocare coi tre attaccanti. In mezzo il centrocampo è a tre “col morto”: in fase di possesso Zebi accorcia davanti alla difesa e Fedeli si alza sulla mezzala, in fase di non possesso i due coprono sulla stessa linea, con Fedeli che si accentra e Piccioni che accorcia sulla sinistra.

31′ Grande occasione per Padovani, fermato da un super Merletti.

33′ Seye Mame sbaglia l’intervento sul cross di Piergallini, concendendo il cross: Viti anticipa benissimo Petrucci, e Borghetti spazza.

36′ Bella palla di Tozzi Borsoi per Padovani, che nonostante la chiusura di due avversari riesce a guadagnare una rimessa.

37′ Bellissima chiusura di Borghetti su Petrucci.

40′ Bella azione di Padovani, atterrato senza pietà: l’arbitro lascia proseguire.

41′ Altro bel’anticipo di Borghetti, stavolta su Rosa. Sull’azione dopo, bella copertura sull’inserimento di Piergallini. Il difensore rossoblu è tarantolato.

42′ Problemi muscolari per Amaranti, che – dopo essersi tenuto il muscolo, a più riprese – ora è fermo a metà campo. Il terzino sembra poter proseguire, ma continua a massaggiarsi il muscolo (precisamente, il bicipite femorale destro).

46′ Tiro di Polenta da fuori: conclusione molle.

Fine primo tempo. Bozzi (medico sociale) corre verso Amaranti per accertarsi delle sue condizioni.  

Inizio secondo tempo. Amaranti in campo, confermato il 4-2-3 con Piccioni-Tozzi Borsoi-Padovani. Il Castelfidardo sta pareggiando, ma l’impressione è che la Samb provi a vincere anche questa: con l’uomo in meno, non sarà facile. Samb, qui si parrà la tua nobilitade.

46′ Subito occasione per Tozzi Borsoi, dopo un’azione insistita di Piccioni e Padovani: il numero 7 appoggia per l’attaccante, che prova il tiro a giro. Largo.

47′ Ammonito Tozzi Borsoi.

55′ Tozzi Borsoi si gira tra tre e prova la conclusione, ma viene anticipato da Bolzan: angolo. Sulla battuta di Zebi la Folgore parte in contropiede 4 contro 2, ma gestisce malissimo: Amaranti spazza in corner.

58′ Fuori Amaranti (applauditissimo) e Piccioni per Gorini e Tartabini. Gorini va sull’out di sinistra, Tartabini mezzala destra con Padovani-Tozzi Borsoi coppia d’attacco.

59′ Petrucci prova la percussione sulla sinistra e va al tiro: deviato.

60′ Piccolo battibecco tra Padovani e Tozzi Borsoi, col capitano che “rimbrotta” Padovani per la scarsa efficacia nei colpi di testa. I due continuano a discutere anche al termine dell’azione successiva.

62′ Altro ottimo intervento di Borghetti, che salva sulla verticalizzazione di Carboni anticipando Rosa.

64′ Tozzi Borsoi copre benissimo sul lancio di Zebi e riesce ad appoggiare per Fedeli, che col destro finta il tiro liberando il sinistro prova: grande conclusione, sul secondo palo, deviata da un intervento miracoloso di Merletti.

67′ Rosa si libera sul vertice sinistro dell’area piccola e prova la conclusione: Zuccheri risponde benissimo.

69′ Fedeli recupera una grandissima palla su Palmarini e parte a campo aperto, provando il filtrante per Padovani. Il passaggio è troppo lungo, ma l’attaccante riesce a tenere il possesso e servire Tartabini, che mette dentro; Merletti riesce ad anticipare Tozzi Borsoi, ma non riesce a bloccare: la palla arriva a Zebi, fermato da un fallo al momento del tiro. Rigore ineccepibile. Sul dischetto va Tozzi Borsoi, che non sbaglia. UNO A ZERO SAMB

75′ Uscita kamikaze di Merletti: bruttissima esteticamente, ruvida, forse fallosa – ma efficace. Padovani non può che franare a terra.

77′ Doppio cambio: per la Samb esce Padovani per Galli, nella Folgore fuori Carboni per Iuvalè.

81′ Altro cambio nella Folgore: fuori Polenta per Troli.

85′ Bell’anticipo di Mengo su Tozzi Borsoi. Sull’azione  successiva Seye Mame, con un intervento goffo, toglie la palla dalle mani di Zuccheri, regalando a Rosa l’occasione per mandare a rete: l’arbitro ferma il gioco – non si sa perché.

87′ Ammonito Bolzan per un fallo dal limite. Batte Gorini, che manda alto sulla traversa.

90′ Contropiede rossoblu: palla per Tozzi Borsoi che – sulla pressione di Mengo – copre benissimo per lanciare Galli con una rovesciata che strappa applausi a tutto lo stadio. Sulla palla lunga Galli riesce ad anticipare Graciotti, che lo atterra: secondo giallo ed espulsione. Ristabilita la parità numerica.

Fine secondo tempo. Ottima vittoria della Samb, che gestisce benissimo una gara altrimenti molto complicata. 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.764 volte, 1 oggi)