Il video sarà visualizzabile anche sui canali della televisione digitale terrestre Super J Tv, visibile al canale 603 nelle Marche e in Val Vibrata e 634 in Abruzzo.
Intervista di Massimo Falcioni
Riprese e montaggio di Arianna Cameli
Telegiornali ore 14 e ore 19 e in replica

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nel limbo, da un mese. Il 30 dicembre scorso Riego Gambini rassegnava le dimissioni da consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle “per motivi personali”, aprendo le porte al successore Giovanni Marucci. Un passaggio di consegne annunciato però solo a parole, con i grillini che, ad oggi, si ritrovano ufficialmente senza rappresentanti in assise.

Il mio addio ha avuto effetto immediato; il Comune avrebbe a disposizione un periodo di tempo per eseguire la surroga. Sono passati trenta giorni e non godiamo di un rappresentante. Non siamo coinvolti nell’azione politica dell’ente e non veniamo invitati alle riunioni dei capigruppo, visto che non esiste un nostro esponente fino al riconoscimento di Marucci”.

Gambini fa quindi notare che il mese d’attesa verrà prolungato, dal momento che non sono ancora giunte comunicazioni per l’imminente svolgimento di un nuovo Consiglio. Subentrato a Maria Rosa Ferritto nell’agosto del 2012, l’attivista non scomparirà definitivamente dalla scena: “La mia disponibilità e operatività resterà sempre ad altissimi livelli, come dimostro da un anno e mezzo con i banchetti del centro che organizziamo ogni domenica”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 788 volte, 1 oggi)