MARTINSICURO – Tentano di rubare un’auto, parcheggiata nella centralissima via D’Annunzio, ma, non riuscendo a metterla in moto, alla fine desistono e si allontano.

E’ successo nella notte tra giovedi 30 e venerdi 31 gennaio, quando ignoti ladri hanno cercato di rubare una Volkswagen Golf, riuscendo a disattivare l’antifurto e ad aprire le portiere del veicolo. Una volta saliti sull’auto, i malviventi hanno provato a metterla in moto forzando il blocchetto chiavi d’accensione .

Hanno agito indisturbati per diverso tempo, approfittando della calma delle ore notturne, come testimoniano le diverse cicche di sigarette trovate all’interno del veicolo. Ma qualcosa non è andato come gli aspiranti ladri si aspettavano e alla fine hanno desistito allontanandosi dalla zona.

A scoprire il tentato furto è stato questa mattina il proprietario dell’automobile che non ha potuto far altro che richiedere l’intervento del carro attrezzi per trasportare il veicolo in officina per le riparazioni. L’uomo si è poi recato  presso la locale stazione dei carabinieri per denunciare l’accaduto.

“Non erano mai capitati episodi del genere – dice il consigliere di minoranza, Alduino Tommolini, che vive e lavora proprio in quella via – A questo punto devo ammettere di essere seriamente preoccupato per la sicurezza mia e degli altri residenti di via D’Annunzio”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.807 volte, 1 oggi)