SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’associazione “Noi Samb” porta il settore giovanile dei rossoblù alla corte della Juventus. I Giovanissimi Provinciali della Samb, guidati dal tecnico Massimiliano Zazzetta, sabato 8 febbraio saranno in quel di Torino dove incontreranno, in amichevole, i pari grado della Juventus allenati dall’ex calciatore Corrado Grabbi.

La gara sarà giocata allo JTC (Juventus Training Center di Vinovo). Si tratta di un impianto considerato tra i più moderni al mondo. La trasferta sarà interamente sponsorizzata dall’Associazione “Noi Samb” si occuperà del trasporto, del vitto e dell’alloggio dei giovani atleti rossoblù.

L’incontro tra le due formazioni – previsto per le ore 15 di sabato 8 febbraio – è stato reso possibile dai buoni rapporti nati tra Ottavio Palladini, responsabile del settore giovanile della Sambenedettese, e Luigi Milani, uno dei vertici del settore giovanile bianconero.

“I primi contatti li abbiamo avuti quasi per caso – spiega Palladini –. Ero andato a Torino per trattare il trasferimento di un ragazzo e lì ho conosciuto Milani il quale si è dimostrato molto disponibile ad effettuare questa amichevole che considero una importantissima opportunità”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 371 volte, 1 oggi)