SAN BENEDETTO DEL TRONTO- E’ già in funzione il secondo dei due nuovi veicoli adibiti al trasporto dei disabili che l’amministrazione comunale ha acquistato per rinnovare il parco mezzi dell’ente. Infatti i vecchi mezzi avevano uno 270.000 e uno 130.000 chilometri all’attivo.

Il mezzo è un “Fiat Ducato Minibus” capace di trasportare 9 persone, di cui due in carrozzina, più il conducente. I due veicoli sono costati complessivamente circa 92 mila euro. Con questi due nuovi mezzi gli utenti saranno accompagnati nei tragitti da casa a scuola, ai centri diurni e al centro di riabilitazione “Santo Stefano”.

 

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 200 volte, 1 oggi)