FOSSOMBRONE – ARCIPRETI: “Abbiamo avuto molte occasioni nel corso del primo tempo ed è un peccato non averle sfruttate. Il merito va anche a Di Tomaso che è stato bravo. Vincere in 10 non era facile, sono soddisfatto della prestazione di Tozzi Borsoi che è stato bravissimo e sono anche tanto contento per il gol che ha siglato Padovani. Sono due elementi importantissimi, si stanno comportando bene e non posso che essere contento visto che li abbiamo acquistati per questo. La Forsempronese ha fatto una partita dignitosa e ha saputo metterci in difficoltà ma noi abbiamo saputo soffrire e dimostrare carattere al momento giusto”

MOSCONI: “Abbiamo sofferto molto ma siamo stati bravi a tirar fuori il carattere al momento giusto. Non posso far altro che ringraziare i miei ragazzi per questa dimostrazione di forza e per aver tirato fuori le armi di cui la Samb è dotata. E’ stata una gara molto dispendiosa ma siamo contenti del risultato che è stato sudato ma assolutamente meritato. Tozzi Borsoi è il nostro Ibrahimovic e ha fatto due gol bellissimi. Dal punto di vista tecnico abbiamo sbagliato moltissimo. Non c’è qualcuno che mi abbia deluso ma credo che gli errori commessi oggi debbano servirci per svegliarci. Sull’espulsione di Borghetti non ho nulla da dire. Non sono arrabbiato con lui e credo possa capitare”

TOZZI BORSOI: “E’ stata una partita difficile che ci ha messo in difficoltà. Non abbiamo giocato come al solito ma siamo comunque riusciti a ribaltare il risultato. Va assolutamente sottolineato il fatto che se non siamo stati ineccepibili sotto il profilo tecnico siamo stati, dall’altra parte, capaci di dimostrare una forte personalità. Sicuramente avremmo potuto chiudere la partita prima facendo gol nelle tante occasioni capitate nel primo tempo ma è andata comunque bene così. Il mister mi ha paragonato a Ibrahimovic? Sono contento ma il secondo gol è arrivato anche grazie alla bellissima palla concessami da Traini. Sono sicuramente felice dei miei risultati personali ma quello che conta è prima di tutto la squadra”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 529 volte, 1 oggi)