MARTINSICURO – Tornano gli appuntamenti con “Disabili o anticamente abili”, il nuovo progetto dell’ Anffas di Martinsicuro, che, attraverso incontri bisettimanali, intende capovolgere il tradizionale approccio alle disabilità e far conosce il “metodo alla salute” evidenziando i notevoli benefici che traggono le persone con disabilità dalla frequenza dei  cosiddetti “Gruppi alla Salute”.

Il “metodo alla salute” rende le persone con disabilità “abili” a recuperare quegli antichi codici ormai resi obsoleti dalla diffusa globalizzazione e digitalizzazione della vita.

Venerdi 10 gennaio dalle 17 alle 19, in sala consiliare, si terrà il quinto incontro dal titolo “Il Cerchio Magico – Esempio pratico di gruppo alla salute”. Interverranno Raffaele Cimetti e Sandra Recchia, rispettivamente sociologo e insegnante di Alsa Marche.

Il progetto, che si rivolge a genitori, insegnanti, operatori sociali, educatori, volontari, cittadini, è co-finanziato dalla Regione Abruzzo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 168 volte, 1 oggi)