GROTTAMMARE – Aveva rubato, il 19 dicembre scorso, un pc in una scuola di Fermo e per questo T. M., 24 anni, era stato posto ai domiciliari. I carabinieri, il 2 gennaio, hanno sorpreso il giovane fuori dalla sua abitazione e, a seguito dell’evasione, è stata emessa l’ordinanza della custodia in carcere e il trasferimento presso la casa circondariale di Fermo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 580 volte, 1 oggi)