CUPRA MARITTIMA – I controlli effettuati nel mese di dicembre compiuti dalla Guardia Costiera di San Benedetto del Tronto hanno avuto un riscontro positivo.

Nel corso dell’operazione Clear Label, vigilanza sulla filiera della pesca, è stata deferita una persona con sanzioni amministrative per un ammontare di 11 mila euro ed è scattato il sequestro amministrativo di 254 chili di prodotto ittico per violazione della norma sull’etichettatura e la tracciabilità, nonché per la pesca in zone vietate e per la violazione delle norme sul controllo satellitare.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 997 volte, 1 oggi)