SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dal 2 gennaio prossimo le multe per le violazioni del Codice della Strada accertate dalla polizia municipale o dagli ausiliari del traffico non si pagheranno più in Via Bianchi, presso gli Uffici dell’Aipa, ma allo sportello dell’azienda Multi Servizi che si trova nel piazzale interno della stazione ferroviaria. Sarà osservato il seguente orario: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 e dalle 16 alle 19.30, sabato dalle 9 alle 12.30.

In base ad una norma entrata in vigore ad agosto, è prevista la possibilità per il trasgressore di beneficiare di una riduzione del 30% sull’importo dovuto. Il beneficio si applica se sussistono due condizioni: che il pagamento avvenga entro i cinque giorni successivi alla contestazione o notificazione del verbale e che per la violazione non sia prevista la sanzione accessoria della confisca del veicolo o della sospensione della patente di guida.

Le informazioni potranno essere richieste sia alla Multi Servizi (0735658899, posta elettronica ams@sbt.it) e alla polizia municipale (0735794233, posta elettronica pm-cds@comunesbt.it).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 278 volte, 1 oggi)