SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si è riunita nella serata del 19 dicembre, in municipio, l’assemblea dei soci del Consorzio per l’istituto musicale “Antonio Vivaldi”. Presenti per il comune il sindaco Giovanni Gaspari e l’assessore Margherita Sorge, per la provincia il presidente Piero Celani. All’ordine del giorno il rinnovo del Consiglio di Amministrazione. Sono stati nominati la dirigente del Settore Cultura, Sport, Turismo e Politiche giovanili Renata Brancadori, Albino Scarpantoni e Annalisa Ruggieri. Confermato invece nel ruolo di direttore amministrativo il dirigente comunale Antonio Rosati. A loro, come ai loro predecessori, spetta un compenso di 30 euro lordi a seduta.

Da tutti i soci del “Vivaldi” è arrivato un sincero ringraziamento per l’opera svolta dai membri del consiglio uscente, in particolare dal presidente Giampiero Paoletti che, con passione e tenacia, ha non solo mantenuto inalterato il prestigio dell’istituzione, ma ha anche lavorato per diffondere, soprattutto tra i più giovani, l’amore per la musica ottenendo importanti risultati in termini d’iscrizioni ai corsi e di risultati in occasione delle tante iniziative pubbliche di cui il “Vivaldi” è stato protagonista.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 240 volte, 1 oggi)