DACOL: “Nel secondo tempo ci siamo comportati meglio fermando la macchina da gol della Samb. Faccio i complimenti a Mosconi per la sua squadra che soprattutto nei primi 15 minuti è stata devastante. Si tratta di una corazzata destinata a stabilire record su record. Ai miei ragazzi non posso rimproverare nulla anche perché su 20 giocatori ho 15 under e di questi 3 sono nuovi. Negli ultimi giorni sono andati via 7 elementi e non ho avuto il tempo di riorganizzarmi”.

PANICCIA’: “Ho trovato una Samb più forte rispetto a quella dello scorso anno. È molto valida e ben organizzata sia tatticamente che fisicamente”

SILVESTRI: “Sono di San Benedetto e sono anche tifoso della Samb. I rossoblu sono stati nettamente più forti sotto ogni punto di vista sia fisico che tattico. Purtroppo negli ultimi 15 giorni molti dei nostri giocatori se ne sono andati e non abbiamo avuto modo di sincronizzarci”.

AMARANTI: “Meglio di cosí non poteva andare. Nel corso della settimama abbiamo lavorato molto sulle palle inattive e in questa gara siamo riusciti in ciò che proviamo spesso. Andiamo avanti così pensando solo a noi stessi e cerchiamo di affrontare ogni incontro come se fosse una finale”.

TOZZI BORSOI: “Abbiamo colto le occasioni migliori e siamo stati capaci di gestirle. Sono contento di aver fatto gol e aver fornito l’ assist a Piccioni. Come squadra ci teniamo a fare bella figura e per questo dobbiamo sempre dare il massimo. Stiamo molto bene fisicamente in questo momento. Durante la sosta aumenteremo il lavoro cercando di tornare in campo allo stesso modo. Questo è solo un primo step”.

ARCIPRETI: “I 3 gol siglati praticamente nei primi 20 minuti hanno deciso la gara. Moneti aveva previsto il risultato in macchina prima di venire qui ed è stato lungimirante. Ora ci prepariamo per domenica perché vogliamo ulteriormente allungare le distanze. Non possiamo permetterci di allentare nulla perché siamo a San Benedetto. Manteniamo questa concentrazione perché noi vogliamo fare anche grandi numeri

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.433 volte, 1 oggi)